Home > Lista News > News

03/12/2018

L'Altra Faccia dello Sport - il Mondo Paralimpico Grande successo per il Corso/Convegno di Divulgazione e Informazione in materia di attività sportiva paralimpica svoltosi presso la Fondazioen S. Lucia - Roma 01 Dicembre 2018 -

foto

Sabato 01 Dicembre 2018 presso la sala Congressi della Fondazione S. Lucia, a partire dalle ore 9:30 si è svolto il Corso / Convegno di Divulgazione e Informazione in materia di attività sportiva e motoria per le persone disabili denominato "L'altra faccia dello sport Il mondo Paralimpico". Si sono iscritti e hanno partecipato oltre 50 persone che a vario titolo, operando nel mondo dei comuni, dei municipi, delle università, delle associazioni di volontariato, e sportive quotidianamente entrano in contatto con la disabilità. La loro attiva partecipazione, che con domande e interventi ha animato il corso, testimonia quanto uscire dall'improvvisazione, talvolta meritevole, ma non efficace è assolutamente indispensabile. Fornire attraverso azioni formative corrette e specifiche nozioni di cultura sportiva per disabili è un interesse di tutti. Il carattere tecnico-culturale-scientifico dell'iniziativa ha fornito a tali soggetti un sistema di conoscenze volto ad influenzare positivamente le politiche a favore delle 4 disabilità (fisica, intellettiva e sensoriale) affinchè ci sia su tutto il territorio regionale un efficace azione progettuale interistituzionale. Ad aprire il corso dando un caloroso benvenuto a tutti i partecipanti è stato il Presidente del Cip Lazio Pasquale Barone che ha affermato che "tale corso è stato ideato per rispondere in maniera sempre più adeguata alle esigenze delle persone disabili abbattendo tutte quelle barriere, che ostacolano l'accesso allo sport per i disabili. La realizzazione di un Piano Informativo è assolutamente necessario al fine di attuare un sistema di tutela globale integrata delle persone con disabilità finalizzato al massimo recupero psico-fisico e sociale di tutti coloro che per varie cause devono confrontarsi con un disagio invalidante e permanente" . Sono inoltre intervenuti portando il loro saluto il Direttore della Fondazione S. Lucia Edoardo Alesse,  Daniele Frongia Assessore allo Sport Politiche Giovanili e grandi eventi Cittadini di Roma Capitale.  Al termine del corso vi è stata la dimostrazione di alcune discipline sportive e i tecnici coinvolti hanno mostrato a tutti i partecipanti  le tecniche di gioco e le modalità di approccio alla disabilità, con gli atleti Clara Podda e Alberto Pellegrini che hanno conquistato vari titoli mondiali rispettivamente nel tennis tavolo e la scherma. A ciascun iscritto è stato consegnato l'attestato di partecipazione.

E' stata una giornata formativa ed educativa per insegnare quanto lo sport agevoli, la socializzazione e la comunicazione favorendo la crescita culturale, civile e sociale di tutti ed evidenziando quanto ancora sia necessario lavorare affinchè la pratica sportiva sia garantita a tutti senza esclusioni e preclusioni, come diritto di cittadinanza.

Alle ore 17 nella palestra della fondazione s. lucia c'è stata la grande sfida tra i ragazzi dell'associazione "GIOVANI E TENACI" con la nazionale attori della pallacanestro all'insegna dell'amicizia e dellinclusione alla quale hanno partecipato molti corsisti, è stata una giornata indimenticabile,

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni.

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che ciplazio.it possa gestire i cookies sul dispositivo. Visualizza la nostra pagina sulla privacy