Home > Lista News > News

17/05/2018

La città di Rieti ospita l'Atletica paralimpica mondiale in occasione del Grand Prix

foto

Venerdì 18 maggio il World Para Athletics Grand Prix 2018, quarta tappa del circuito mondiale dell'Atletica paralimpica, aprirà i battenti nella città di Rieti. Per due giorni lo Stadio Raul Guidobaldi sarà teatro degli Italian Open Championships che accoglieranno 200 atleti provenienti da 28 paesi di tutto il mondo compresa l'Italia, per poi proseguire fino alla finale di Berlino di fine giugno, prossima sede dei Campionati Europei Paralimpici ad agosto. 70 atleti italiani di 22 società, saranno in gara per centrare gli standard di qualificazione e poter entrare nella rosa dei possibili partecipanti con la maglia della Nazionale azzurra. Il pass europeo è già saldo nelle mani di Oney Tapia (Fiamme Azzurre), autore di un esemplare record del mondo da 45,65 nel disco F11 lo scorso 28 aprile a Chiuro. Sarà presente anche Giuseppe Campoccio F33(Paralimpico Difesa recordman assoluto anche nel disco e nel giavellotto, che proprio qui ha ritoccato in varie occasioni i suoi primati In pista, tra le donne, ci saranno la compagna di club Monica Contrafatto, bronzo paralimpico a Rio 2016 e argento mondiale nei 100 T42 (oggi, con le nuove categorie, T63) e Oxana Corso (Fiamme Gialle), 11 medaglie internazionali in carriera, che rientra ufficialmente in gara nei 100 T35 dopo il lungo periodo di recupero dall'operazione al piede.

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni.

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che ciplazio.it possa gestire i cookies sul dispositivo. Visualizza la nostra pagina sulla privacy